ANDARE ALLA RADICE…PER SPICCARE IL VOLO

Andare alla radice per spiccare il volo è un invito,  soprattutto a me stessa, ad osare e a porsi domande. Un viaggio interiore ma non solo, verso una diversa consapevolezza di sé e del mondo che ci ospita. Realtà e storie riviste alla luce delle esperienze di viaggio, per riscoprire ma anche capire ciò che ci circonda, lasciando indietro le certezze per dar spazio ai dubbi e alle nuove realtà che man mano il percorso ci presenta, qualsiasi  esso sia e ovunque porti la nostra strada.

“Viandante, sono le tue orme il sentiero e niente più; viandante, non esiste il cammino, il cammino si fa camminando. Camminando si fa il cammino e girando indietro lo sguardo si vede il sentiero che mai più si tornerà a calpestare. Viandante non esiste il cammino ma solamente scie nel mare.”

A. Machado

Collegamento a IMG_3356

Notizie su Roberta Ferruti
Giornalista free lance. Ha iniziato negli anni ’90 come cronista collaborando con diverse testate locali e nazionali. Ha scritto per Avvenimenti, Paese Sera, Il Manifesto e L’ Espresso. Inviata speciale negli anni ‘80 per Paese Sera e tra il 1989 -1990 ha scritto per Il Manifesto sulla caduta dei regimi filo sovietici in Romania e Albania. Nel 2016 ha visitato, in un lungo viaggio itinerante, i luoghi meta di sbarchi e di accoglienza che si è concluso a Riace. Scrive di migrazioni nel suo blog (https://tralerigheweb.wordpress.com/ ), su Comune.Info, Volere la luna, Pressenza. Dal 2017 collabora con RECOSOL, la Rete dei Comuni Solidali. È coautrice del libro “L’ecofemminismo in Italia. Le radici di una rivoluzione necessaria” a cura di Laura Cima e Franca Marcomin. Nel 2019 ha realizzato con gli ospiti dello SPRAR di Gioiosa Ionica un e- book su usi e abitudini culturali africane “Mettiamo le mani in pasta” raccontate attraverso le ricette originali degli ospiti. Nel 2020 ha pubblicato, con Rita Coco, il primo manuale completo sulle migrazioni “Una storia scritta con i piedi” ad uso di operatori dell’accoglienza ma anche per chi volesse conoscere l’evoluzione del fenomeno migratorio dalle origini ai giorni nostri.

Un pensiero su “ANDARE ALLA RADICE…PER SPICCARE IL VOLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...